Seconda fase di attuazione PRA: online le Linee guida per la redazione dei Piani

Ulteriore e fondamentale step nel percorso per l’avvio della II fase dei PRA, previsto per l’inizio del 2018.

In linea con la tempistica condivisa e contestualmente all’attività di self assessment – che sta attualmente impegnando tutte le Amministrazioni titolari e che si chiuderà a settembre fornendo elementi utili per l’impostazione della II fase – sono disponibili online le indicazioni per la redazione dei Piani II fase.

Le Linee guida, già condivise dalla Segreteria tecnica e dai Responsabili di tutti i Piani di Rafforzamento Amministrativo e definitivamente approvate anche dal Comitato di Indirizzo per i Piani di Rafforzamento Amministrativo lo scorso giugno, contengono indicazioni sui contenuti e i principali elementi costitutivi dei Piani; sulla modalità di definizione degli interventi di rafforzamento e target di efficienza ed efficacia; sulle modalità di attuazione e monitoraggio e sulle tempistiche di predisposizione dei PRA II fase.

Disponibile, in appendice, anche un modello utile per guidare la redazione del PRA che nella versione finale – analogamente a quanto avvenuto nella I fase – dovrà essere adottato dal vertice politico dell’Amministrazione, con approvazione dalla Giunta o dal Presidente della Regione o dal Ministro competente.