Stampa

PA digitale, che risultati ci sono: il bilancio e i problemi

2 agosto 2017 – AgendaDigitale.eu
Nello Iacono
Le iniziative di AgID e del team per la trasformazione digitale stanno producendo un effetto chiaramente visibile: le amministrazioni stanno procedendo verso la digitalizzazione dei servizi. Governance territoriale e competenze sono però ancora nodi non affrontati adeguatamente e il 2018 si preannuncia denso di rischi.
PA digitale, che risultati ci sono: il bilancio e i problemi

Agenda digitale al guado rovente dell’estate: ecco che c’è in vista

26 luglio 2017 – AgendaDigitale.eu
Alessandro Longo
Una nuova governance per la PA digitale, una sistemazione dei ruoli per la banda ultra larga. La nuova fase per startup e industry 4.0. Il quadro è promettente, ma ancora gravato da incognite.
https://www.agendadigitale.eu/infrastrutture/agenda-digitale-al-guado-rovente-dellestate-ecco-che-ce-in-vista/ 

Politiche di coesione: presentato al Comitato di luglio lo stato di avanzamento dell’Accordo di Partenariato 2014-2020

26 luglio 2017 – Il Sole 24 Ore, Quotidiano Enti Locali & PA
Francesco Monaco
Pur tra difficoltà, il cammino prosegue. Potrebbe essere questa la sintesi della terza riunione del Comitato di sorveglianza e accompagnamento dell’attuazione dei Programmi 2014-2020, presieduto dal Direttore Generale dell’Agenzia per la coesione territoriale Maria Ludovica Agrò e dal Capo Dipartimento per le politiche di coesione Vincenzo Donato e riunito a Roma nel Salone delle Quattro Fontane lo scorso 20 luglio alla presenza dei rappresentati della Commissione Ue, […]

Pubblica amministrazione, il sindaco Variati e il sottosegretario Rughetti firmano un protocollo d’intesa sperimentale per il miglioramento dell’efficienza

26 luglio 2017 – VicenzaPiù.com
Redazione
Il sindaco Achille Variati e il sottosegretario di Stato Rughetti hanno firmato oggi in sala Stucchi il protocollo d’intesa che avvierà una fase di sperimentazione che coinvolge anche il Comune di Vicenza insieme ad altre 15 amministrazioni in Italia. “Vicenza è stata scelta dal Governo per una sperimentazione che aiuterà a migliorare l’efficientamento della pubblica amministrazione – ha spiegato il sindaco Achille Variati -. I temi trattati saranno la valorizzazione del personale, perché possa servire ancora meglio il cittadino, […]

Protezione civile in Basilicata programma di rafforzamento

24 luglio 2017 – La Gazzetta del Mezzogiorno.it
«Su sua esplicita richiesta», la Regione Basilicata parteciperà al «Programma per il supporto al rafforzamento della governance in materia di riduzione del rischio ai fini di Protezione civile 2016-2021», «da cui era stata inizialmente esclusa».
Lo ha annunciato l’ufficio stampa della giunta regionale, spiegando che «il Programma è finanziato dal Pon (Programma operativo nazionale) per un valore di circa 13 milioni di euro e inizialmente prevedeva la partecipazione di Campania, Puglia, Calabria e […]

Progetto RiformAttiva: protocolli di intesa con le prime 15 amministrazioni

18 luglio 2017 – Formez PA
Con il coinvolgimento delle prime 15 amministrazioni, parte il progetto “Riformattiva” del Dipartimento della Funzione Pubblica, realizzato da Formez PA, per accompagnare l’attuazione della riforma della Pubblica amministrazione con il coinvolgimento “attivo” delle amministrazioni locali.
Si rivolge in particolare alle Regioni e agli enti locali di tutte le aree del Paese che saranno impegnati, con il supporto degli esperti del progetto, in interventi di miglioramento e di razionalizzazione in materia di semplificazione amministrativa, società partecipate, […]

Conferenza stampa “Edilizia scolastica 2014-2018”

Si è svolta ieri, presso la sala stampa di Palazzo Chigi, la conferenza stampa “Edilizia Scolastica 2014 – 2018”. Presenti la Sottosegretaria alla Presidenza del Consiglio, Maria Elena Boschi, la Ministra dell’Istruzione, università e ricerca, Valeria Fedeli, e la Coordinatrice della Struttura di missione del Governo per la riqualificazione dell’edilizia scolastica, Laura Galimberti.

Durante l’incontro è stato illustrato il lavoro svolto per la messa in sicurezza e la riqualificazione del patrimonio immobiliare scolastico. Un impegno raccontato attraverso numeri e immagini […]

Attuazione della riforma Madia. L’intervista di Marta Leonori (Formez PA) a InnovaTiVi​

13 luglio 2017 – FORUM PA.IT
Redazione
Il Dipartimento della Funzione Pubblica ha affidato a Formez PA una serie di progetti per rendere effettive le misure previste dalla riforma Madia e accompagnarle nei territori. La riforma ha rivisto la conferenza di servizi, ha innovato tutta la modulistica commerciale ed edilizia e i Comuni sono stati invitati a prenderne atto.
http://www.forumpa.it/riforma-pa/attuazione-della-riforma-madia-lintervista-di-marta-leonori-formez-pa-a-innovativi

Rapporto di monitoraggio 2016 su attuazione OT11-OT2: intervista all’Ispettore Generale Capo IGRUE

Sul sito del Comitato di Pilotaggio OT11-OT2 è disponibile un’intervista a Carmine Di Nuzzo, Ispettore Generale Capo IGRUE – Ispettorato Generale per i rapporti finanziari con l’Unione Europea del Ministero dell’Economia e delle Finanze.
Nel corso dell’intervista Di Nuzzo presenta alcune considerazioni sulle risultanza emerse nel primo Rapporto di monitoraggio 2016 e illustra la tipologia dei dati che IGRUE, per ampliare la capacità di analisi, potrà fornire per la realizzazione delle prossime annualità del monitoraggio.
Vedi anche: 20 giugno 2017– Intervista a Pia Marconi, […]

«Meno dipendenti? Allora più tecnologia»: Bisceglie e Trani si candidano ad un finanziamento da 600mila euro

11 luglio 2017 – Il Giornale di Trani
Redazione
Un possibile finanziamento comunitario da 600mila euro. A tanto puntano i comuni di Bisceglie e Trani, con il primo capofila di un progetto denominato «Open community 2020». Attraverso tale doppia candidatura si punta, innanzi tutto, all’implementazione dei sistemi informativi, ricorrendo al riuso di software già in uso ad altre pubbliche amministrazioni.
http://www.ilgiornaleditrani.it/notizie/75713/-meno-dipendenti-allora-piu-tecnologia-bisceglie-e-trani-si-candidano-ad-un-finanziamento-da-600mila-euro