Stampa

Modelli operativi innovativi nel sistema della giustizia italiana: Unimore partner del progetto UNI 4 Justice

17 gennaio 2022 – modena2000.it
L’Università di Modena e Reggio Emilia tra gli atenei destinatari di un importante finanziamento PON (Programma Operativo Nazionale) di complessivi 8.89 milioni di euro dal Ministero della Giustizia per contribuire alla realizzazione di un obiettivo di importanza strategica primaria del PNRR: un’organizzazione degli uffici giudiziari, civili e penali, più efficiente, più efficace e più vicina a cittadini e cittadine.
UNI 4 JUSTICE, questo il nome del progetto, è finanziato dal PON azione 1.4.1 dell’asse 1, avente […]

L’Università Tor Vergata partecipa al progetto “Giustizia Agile”

18 gennaio 2022 – BitMAT
Redazione
Con un bando competitivo dello scorso agosto, il Ministero della Giustizia ha avviato la selezione di progetti di collaborazione tra università e tribunali finalizzati a realizzare uno degli obiettivi più ambiziosi e decisivi del PNRR: una migliore organizzazione della macchina giudiziaria, con tempi più rapidi di decisione da parte dei tribunali civili e penali. L’Università di Roma “Tor Vergata” partecipa a uno di questi progetti, denominato “Giustizia Agile”, che sarà finanziato dal ministero con 8 milioni di euro, grazie al […]

Anche l’Università di Perugia al lavoro per il progetto ministeriale “Giustizia agile”, obiettivo: snellire la macchina giudiziaria italiana

11 gennaio 2022 – PERUGIATODAY
Redazione
Promuovere una migliore organizzazione della macchina giudiziaria, con tempi più rapidi di decisione da parte dei tribunali civili e penali. C’è anche l’Università degli Studi di Perugia nel gruppo di lavoro che sta portando avanti il progetto “Giustizia Agile”, finanziato dal Ministero della Giustizia con oltre 900mila euro.
Il Progetto, coordinato dall’Università degli Studi della Tuscia, è stato presentato nell’autunno 2021 in risposta al bando competitivo pubblicato dal Ministero della Giustizia nell’ambito dell’Asse 1 – Azione 1.4.1 del PON […]

Il Sant’Anna in prima linea per una giustizia più “agile”

13 gennaio 2022 – Il Tirreno PISA
Eliminare l’arretrato, favorire la transizione digitale nell’amministrazione della giustizia, coniugare qualità ed efficienza delle decisioni giudiziarie sono gli obiettivi del progetto “Giustizia Agile: innovazione ed efficienza negli uffici giudiziari”, finanziato con il bando “Pon (Piano operativo nazionale) Governance 2014-2020” del ministero della Giustizia, vinto dalla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, nell’ambito di un network di cui fanno parte altri dieci atenei italiani. Il progetto ha un valore complessivo di 8 milioni ed è […]

MediAree, inaugurata Next Generation Nuoro 2030, una delle dieci sperimentazioni del progetto Anci

21 dicembre 2021 – Anci.it
Redazione Anci
Digitalizzazione, connessioni e cooperazione tra territorio e area urbana per dare vita alla Sardegna del futuro: questi i temi al centro del kick-off meeting che questa mattina ha dato il via a “Next Generation Nuoro 2030”, una delle dieci sperimentazioni del progetto Anci “MediAree – Next Generation City”, finanziato dal Dipartimento della Funzione Pubblica, con i fondi del PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-20. Sono partner del progetto 11 Comuni, oltre alla Città di […]

Centinaia di giovani si incontrano e co-progettano la rinascita delle aree interne

15 dicembre 2021 – ITALIA CHE CAMBIA
Sara Donati
È iniziato a gennaio il progetto attraverso cui 400 giovani coinvolti nella vita delle Aree Interne si sono confrontati, hanno dialogato e hanno infine fatto emergere 15 proposte di policy sui temi prioritari per il buon vivere e i diritti delle persone in Aree Interne. Il percorso svoltosi attraverso l’Officina Giovani Aree Interne, all’interno del progetto Officine Coesione, è stato appassionato e necessario e ha confermato con forza l’importanza dell’incontro tra giovani, del confronto e del […]

Provincia di Brindisi alla ricerca di personale, proseguono le assunzioni

10 dicembre 2021 – BRINDISIREPORT
Redazione
BRINDISI – La Provincia di Brindisi sta proseguendo in questa parte finale dell’anno nel percorso, avviato già nei mesi scorsi, di destinazione di adeguate risorse economiche del proprio bilancio finanziario nell’implementazione del proprio organico con nuove assunzioni per espletare al meglio le attività delle proprie funzioni istituzionali, rispondendo così alle esigenze sempre più numerose dei cittadini e dell’utenza tutta. Nei mesi di settembre, ottobre e novembre ci sono state varie assunzioni per scorrimento di graduatorie di […]

Aree interne, 15 proposte per il futuro. “I giovani chiedono più partecipazione”

6 dicembre 2021 – Difesa del popolo
Partecipazione, formazione, scambio e innovazione: i giovani delle aree interne provano a rivoluzionare il glossario di questi territori con l’obiettivo di inventare un nuovo futuro per le aree interne del nostro Paese, ma dalle parole chiedono che si passi anche ai fatti. È questo l’obiettivo delle 15 proposte sviluppate da Officina giovani aree interne (un’iniziativa a supporto del Comitato tecnico aree interne, nell’ambito di Officine Coesione, progetto del Pon Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020) che in […]

La “Grande Treviso”: a Santa Caterina l’atteso incontro tra i sindaci della Marca

4 dicembre 2021 – TREVISOTODAY
Si è tenuto sabato mattina all’Auditorium di Santa Caterina l’incontro tra sindaci, amministratori e tecnici dei 20 comuni del progetto Mediaree – Next Generation City denominato “La Grande Treviso. Una sinergia nata per co-creare una visione unitaria di area vasta, attraverso la costruzione di un piano strategico e un parco progetti per collegare il territorio con le grandi opportunità aperte dal PNRR e dalla Programmazione UE 2021- 2027, attraverso la ricerca tramite un’analisi demografica e del […]

“L’Irpinia avrà un ruolo strategico per lo sviluppo del Paese”. Parola di Ministro

22 novembre 2021 – Irpinia news
Alfredo Picariello
Il Governo risponde presente all’appello lanciato da Confindustria Avellino. Sia sull’allarme del presidente De Vizia, sul rischio “cattedrale nel deserto” della stazione Hirpinia, sia sul futuro delle aree interne. Il ministro per il Sud e la Coesione Territoriale, Mara Carfagna, allontana ogni dubbio. Per la stazione Hirpinia, buone nuove. La rappresentante del governo Draghi, infatti, ha ufficializzato il finanziamento di 25-26 milioni per il completamento delle infrastrutture relative alla Zes di Valle Ufita […]