Misurazione del rischio di corruzione a livello territoriale e promozione della trasparenza

Misurazione del rischio di corruzione a livello territoriale e promozione della trasparenza
Autorità Nazionale Anticorruzione - ANAC

Obiettivo del progetto “Misurazione del rischio di corruzione a livello territoriale e promozione della trasparenza” è offrire al sistema pubblico indicatori adeguati per misurare i fenomeni corruttivi a livello territoriale, sostenere la  prevenzione e il contrasto all’illegalità e promuovere la trasparenza nell’azione della PA.

La disponibilità di informazioni statistiche di dettaglio è infatti un requisito indispensabile per la qualità, l’efficacia e la legalità dell’azione pubblica. Il progetto - anche grazie alla valorizzazione di diverse basi dati pubbliche punta a fornire una quantificazione analitica di indicatori di rischio di corruzione e di contrasto distinti per categorie di amministrazioni, nonché a valorizzare e aggiornare con regolarità indicatori sintetici su base territoriale. Il progetto punta anche a sviluppare una metodologia di riferimento per la misurazione del rischio di corruzione da condividere in ambito europeo.

La strategia di azione poggia sul ruolo centrale dell’Autorità Nazionale Anticorruzione – ANAC, amministrazione beneficiaria del progetto, nel prevenire la corruzione creando reti di collaborazione interistituzionale per garantire la trasparenza in ogni settore della PA. Il Progetto viene infatti attuato nel quadro di un Protocollo d’Intesa siglato nel novembre 2017 da ANAC, Dipartimento per le Politiche di Coesione, Agenzia per la Coesione Territoriale, ISTAT, Ministero dell’Economia e delle Finanze, Ministero dell’Interno e Ministero della Giustizia volto a garantire la disponibilità di dati e informazioni per la costruzione del sistema di indicatori per il contrasto all’illegalità nelle Pubbliche Amministrazioni.

Le banche dati più rilevanti che verranno prese in considerazione sono:

  • Banca Dati Nazionale Contratti Pubblici (ANAC)
  • Banca dati relativa all’esercizio dei poteri disciplinari da parte delle amministrazioni pubbliche (Dipartimento della funzione pubblica)
  • Banca dati del Sistema d’Indagine (Ministero dell’Interno)
  • Banche dati derivanti dal sistema informativo del casellario giudiziale con dettagli sulle condanne per reati contro la pubblica amministrazione (Ministero della Giustizia)
  • Banca dati sugli intermediari finanziari e sulle segnalazioni delle operazioni sospette (Unità di informazione finanziaria della Banca d’Italia)
  • Banche dati sulle imprese profit e non profit e sulla spesa degli enti locali (ISTAT)
  • Banca dati sui procedimenti giurisdizionali (Corte dei Conti)
  • Banca Dati delle Amministrazioni Pubbliche e Banca Dati Unitaria sui progetti finanziati con risorse nazionali e comunitarie proprie della politica di coesione (Ministero dell’economia e delle finanze)

L’iniziativa si inserisce inoltre in un contesto di promozione della trasparenza che l’ANAC sta perseguendo nell’ambito delle sue attività istituzionali, con particolare riferimento alla futura e progressiva pubblicazione in formato open data della propria Banca dati nazionale dei contratti pubblici e lo sviluppo di funzionalità di accesso e analisi con strumenti di Big Data e Data Mining.

articoli correlati

settembre 23, 2019
Online i dati sull’attuazione dei progetti delle politiche di coesione dei cicli 2007-2013 e 2014-2020 aggiornati al 30 giugno 2019,  con cui riprende il...
settembre 23, 2019
Proseguono le visite studio del progetto #pongov “Mettiamoci in RIGA” per approfondire sul campo le buone pratiche della “Piattaforma delle Conoscenze”. Il lavoro della...
settembre 20, 2019
Sarà mercoledì prossimo, 25 settembre 2019 nell’Auditorium del Centro Servizi della Città metropolitana di Venezia (Mestre, Via Forte Marghera 191), dalle 9,30 alle 13,30 il convegno...
settembre 19, 2019
Il progetto DeSK (acronimo di Decision Support System a supporto della Knowledge territoriale) sarà presentato a Mestre, in occasione del convegno conclusivo, mercoledì 25 settembre 2019 dalle 9,00 alle...
settembre 17, 2019
16 settembre 2019 – CuneoDice.it c.s. È stato presentato oggi, in Camera di commercio a Cuneo, il 2° Report regionale su economia, imprese e...
settembre 17, 2019
La Città di Torino il 18 settembre sarà presente all’Italian Conference on ICT for Smart Cities and Communities” (i-Cities) di Pisa per presentare i primi...
settembre 13, 2019
Dando seguito a quanto anticipato alla fine dello scorso mese di luglio, l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) ha attivato il Tavolo tecnico...
settembre 12, 2019
10 settembre 2019 – AcquavivaLive.it Due giornate intense di dibattiti, confronti e riflessioni, oltre ottanta giovani coinvolti, cinque tavoli di lavoro, duecento domande di iscrizione pervenute e l’impegno a continuare ad...
settembre 10, 2019
A Scuola di OpenCoesione si rinnova! Restyling grafico e upgrade tecnologico per il sito web del percorso di monitoraggio civico rivolto alle scuole superiori italiane A...
settembre 10, 2019
Nel 2019, 114 nuovi report di monitoraggio civico sono stati aggiunti alla nutrita lista dei report di Monithon, tutti consultabili e scaricabili dal nostro...
X