Evoluzione dei sistemi connessi alla contabilità pubblica

Evoluzione dei sistemi connessi alla contabilità pubblica
Ministero dell’Economia e delle Finanze - Ragioneria Generale dello Stato - IGRUE

Nell’ambito del processo di riforma della contabilità pubblica avviato dalla legge 31 dicembre 2009 n. 196, l’iniziativa ha l’obiettivo complessivo di rendere i bilanci di tutte le pubbliche amministrazioni più trasparenti, omogenei, confrontabili e aggregabili e di rafforzare il coordinamento della finanza pubblica. Il progetto è volto all’adeguamento dei sistemi informativi gestionali e conoscitivi, adottando le migliori tecnologie disponibili e migliorando la qualità dell’informazione e dei processi connessi alla tenuta della contabilità dello Stato e alla gestione e monitoraggio dei flussi finanziari legati agli investimenti pubblici.

L’iniziativa intende produrre un cambiamento strutturale e permanente delle modalità di operare di tutta la PA nel settore della contabilità, rendendo interoperabili i sistemi centrali e locali. Il progetto risponde alla strategia di rafforzamento della capacità amministrativa e della governance multilivello prevista dall’OT 11, producendo un impatto positivo anche sulla gestione degli interventi finanziati dai fondi SIE.

Nello specifico le attività prevedono l’adeguamento dei sistemi informativi gestionali e conoscitivi della Ragioneria Generale dello Stato; l’efficientamento dei processi di tenuta e gestione delle scritture contabili, nonché di elaborazione e trasmissione dei dati di contabilità e finanza pubblica agli organismi nazionali e comunitari attraverso il potenziamento dell’automazione; il potenziamento dei processi di dematerializzazione e digitalizzazione dei documenti di bilancio e della documentazione connessa alla gestione e alla tenuta delle scritture contabili; il potenziamento della trasparenza e della tracciatura dei processi e delle informazioni; l’adozione di un nuovo piano dei conti integrato attraverso la ristrutturazione di tutti i sistemi informativi della Ragioneria Generale dello Stato e dei sistemi informativi che supportano le operazioni di gestione delle risorse patrimoniali dello Stato.

Il progetto risponde pertanto all’esigenza di un monitoraggio e controllo continuo dei conti pubblici, rendendo disponibili dati costanti, attendibili, sicuri e fruibili, accessibili sia ad amministrazioni pubbliche nazionali e comunitarie, sia ai cittadini.

articoli correlati

maggio 24, 2019
La qualità e l’efficienza dei servizi pubblici locali di interesse economico generale a rete dipendono anche dalle competenze del personale impegnato nei processi di...
maggio 22, 2019
A metà del secondo anno di lavori del progetto #pongov ES-PA Energia e Sostenibilità per le PA, l’ENEA presenta nel corso di un nuovo appuntamento...
maggio 20, 2019
Interventi di Giorgio Mencaroni,  Presidente della Camera di Commercio di Perugia.  Relazioni su “La conoscenza dei dati per un utilizzo consapevole, il  Cruscotto informativo...
maggio 20, 2019
17 maggio 2019 – Si è svolto il 15 maggio scorso, con un buon successo di pubblico e il generale apprezzamento per i contenuti, il...
maggio 20, 2019
15 maggio 2019 – Nel giorno di apertura della kermesse ForumPA 2019, giunto alla sua 30esima edizione, il 14 maggio si è svolto nell’artistica...
maggio 14, 2019
Presentazione del Cruscotto informativo SISPRINT (Sistema integrato di Supporto alla progettazione degli Interventi Territoriali), lunedì 20 maggio 2019 alle ore 11.00presso la Camera di commercio di Perugia, antenna territoriale del progetto SISPRINT per...
maggio 9, 2019
9 maggio 2019 – basilicata.camcom.it Comunicato Camera di Commercio della Basilicata Verrà presentato il 13 maggio a Potenza, dalle 10.30, in Camera di Commercio...
maggio 8, 2019
Appuntamento tra pochi giorni a Roma per l’apertura di #FORUMPA2019, il tradizionale appuntamento della community degli amministratori pubblici e di tutti i soggetti interessati...
maggio 7, 2019
7 maggio 2019 – Invitalia.it Transformers – I Campioni Della Trasformazione Digitale è il titolo dell’evento che si è tenuto il 6 maggio a Napoli presso l’Apple...
aprile 30, 2019
Cinque regioni a confronto sulle buone pratiche per l’Ambiente e il Clima, sviluppate nell’ambito di progetti europei presenti sulla “Piattaforma delle Conoscenze”, con l’obiettivo...