Processo Penale Telematico

Processo Penale Telematico
Ministero della Giustizia

Con il “Processo Penale Telematico il Ministero della Giustizia intende replicare nel settore penale il modello già introdotto nel Processo Civile Telematico per migliorare l’efficienza del processo penale - dalla fase investigativa fino al momento dell’esecuzione penale - garantendo il trasferimento delle informazioni tra i diversi uffici e rendendo disponibili in tempi più veloci gli elementi necessari alle decisioni.

Il progetto, finanziato nel quadro dell’Asse 2 del PON Governance, sostiene lo sviluppo e l’integrazione tra i sistemi gestionali esistenti e una migliore gestione e condivisione dei flussi informativi dei documenti con l’obiettivo di creare un “fascicolo penale digitale”. A tal fine la strategia d’intervento prevede la semplificazione e razionalizzazione dei sistemi informativi esistenti sul territorio nazionale, riconducendoli alle tre fasi del processo penale (cognizione, esecuzione, gestione delle misure di prevenzione). A regime, i tre distinti sistemi verranno integrati tra loro e con il sistema documentale nonché standardizzati nell’interfaccia per consentire l’erogazione di servizi agli utenti interni ed esterni.

Il progetto prevede inoltre l’acquisizione dell’infrastruttura necessaria alla creazione e gestione di un archivio riservato digitale in ciascuna delle Procure della Repubblica, con l’obiettivo di migliorare il processo di acquisizione, gestione e fruizione delle intercettazioni dalla fase investigativa fino al momento dell'esecuzione penale.

In particolare, l’archivio riservato digitale garantirà una migliore conservazione delle intercettazioni, ne permetterà la disponibilità in linea garantendone l’esclusivo accesso agli operatori abilitati e assicurando il monitoraggio e la tracciabilità di ogni accesso.

***
Per informazioni: dgpolitichecoesione@giustizia.it

articoli correlati
luglio 31, 2019
Una “cassetta degli attrezzi” e degli strumenti operativi, necessari ad avviare la sperimentazione nelle...
luglio 29, 2019
Aggiornati i dati relativi alle aree interne nell’ambito del progetto “La Strategia Nazionale per...
luglio 12, 2019
Sono 18 le amministrazioni pubbliche ammesse a partecipare al progetto RiformAttiva, dopo la riapertura dei termini che...
giugno 25, 2019
L’attuazione del Programma Operativo al centro del Comitato di Sorveglianza 2019, il quinto dall’avvio del...
maggio 20, 2019
Il progetto Competenze digitali per la PA, promosso dal Dipartimento della Funzione Pubblica – Ufficio per l’innovazione e...
maggio 7, 2019
7 maggio 2019 – AgendaDigitale.eu Adriana Agrimi – Dirigente Area Trasformazione digitale e Ufficio Progettazione...
maggio 2, 2019
30 aprile 2019 – COR.COM Federica Meta Sono 2001 i Comuni migrati su Anpr. Lo...