Piano triennale di edilizia scolastica 2018/2020: oggi a Palermo l’incontro tra Enti locali beneficiari di interventi di edilizia scolastica

Per il triennio 2018/2020 la Regione Siciliana ha finanziato, o sono in corso di finanziamento, oltre 400 interventi di edilizia scolastica per un importo complessivo di circa 365 milioni di euro.

Oggi si è svolto presso l’I.I.S.S. “Pio La Torre” a Palermo un incontro finalizzato ad illustrare a tutti gli Enti beneficiari di interventi di edilizia scolastica ammessi a finanziamento le direttive, le procedure, le scadenze, nonché tutti i pareri, autorizzazioni e/o nulla osta necessari per la realizzazione delle opere finanziate con risorse comunitarie, nazionali e regionali.

Sono intervenuti ai lavori l’Assessore Regionale dell’Istruzione e della formazione professionale, il Comandante Regionale dei Vigili del Fuoco, un rappresentante dell’Ufficio Scolastico Regionale, un rappresentante di ANCI Sicilia, la Task Force Edilizia Scolastica dell’Agenzia per la Coesione Territoriale, il Presidente del Comitato Regionale CONI e il Dirigente dell’Ufficio Speciale per la Progettazione della Regione.

La Task Force Edilizia Scolastica – progetto supportato nel quadro del Programma Azione Coesione Complementare al PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020 – ha illustrato i dettagli relativi alle scadenza delle proposte di aggiudicazione, le modalità di gestione, monitoraggio e rendicontazione degli interventi presentando le ulteriori modalità di accesso a bandi ed altre risorse per l’edilizia scolastica previste dal Fondo per la progettazione, dal Fondo rotativo per la progettualità e il cofinanziamento degli interventi mediante il conto termico del GSE.

Nel corso dell’incontro sono stati trattati, in modo specifico, anche i pareri e le autorizzazioni necessarie per l’esecuzione dei progetti e il ruolo del RUP, o soggetti esterni alla Stazione Appaltante, nella verifica e validazione dei progetti stessi.

Programma incontro Edilizia Scolastica Palermo 29 maggio 2019