Pa digitale, l’alba di una nuova governance: gli accordi territoriali e il nuovo piano triennale

7 gennaio 2018 – AgendaDigitale.eu
Adriana Agrimi – Dirigente Area Trasformazione digitale e Ufficio Progettazione nazionale – AgID

Rafforzare i diversi tipi di “coordinatore territoriale”, con strumenti sensibili al contesto. E così la governance del digitale in Italia non sarà più tasto dolente ma diventerà vettore di una crescita sistemica. E’ lo spirito che sta animando gli accordi ora in corso tra Agid e i soggetti aggregatori (Regioni, Città Metropolitane) e che nel 2019 si esplicherà, anche alla luce del nuovo Piano Triennale ICT dell’informatica pubblica, in arrivo.Il punto è trovare soluzioni a supporto, con una piena collaborazione tra le parti: non pensare che esista una ricetta che possa andare bene per tutti i tipi di organizzazioni e per tutti i tipi di contesto.

 

 

Leggi articolo completo su https://www.agendadigitale.eu/cittadinanza-digitale/pa-digitale-lalba-di-una-nuova-governance-gli-accordi-territoriali-e-il-nuovo-piano-triennale/ 

Pa digitale, l’alba di una nuova governance: gli accordi territoriali e il nuovo piano triennale