Open Community PA 2020: la Calabria partner di tre progetti

16 marzo 2018 – Strettoweb.com
Serena Guzzone
Sono in tutto tre i progetti che coinvolgono la Regione Calabria ammessi a finanziamento nell’ambito di Open Community PA 2020 dall’Autorità di Gestione del PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020. È stata pubblicata, infatti, la graduatoria finale delle 30 proposte progettuali sostenute dall’avviso che promuove interventi per il trasferimento, l’evoluzione e la diffusione di buone pratiche.
Tra queste, di fatto, la Regione Calabria partecipa, in un caso in qualità di ente cedente e negli altri come riusante a tre modelli di modernizzazione del sistema amministrativo messi a punto con tre differenti progetti e partner per potenziare aspetti gestionali, di semplificazione e digitalizzazione di processi e servizi a cittadini e imprese. Grazie alle risorse del PON Gov, circa 303 mila euro, sarà replicato in altre realtà D.O.S 2020, costruito in co-progettazione tra Regione Calabria, Provincia di Cosenza e Camera di Commercio di Cosenza. Il progetto è finalizzato al trasferimento, in co-uso, alla Stazione Unica Appaltante della Provincia di Cosenza (e ai 12 comuni ad essa convenzionati) della piattaforma di e-procurement (SISGAP) e delle soluzioni organizzative e amministrative, sviluppate con le risorse del POR Calabria dalla Stazione Unica Appaltante della Regione. Più nel dettaglio la SUA Calabria cede al partenariato riusante la piattaforma SISGAP in co-uso. L’interoperabilità con i dati del Registro Imprese, poi, consentirà di controllare in tempo reale la veridicità delle dichiarazioni ricevute dalle aziende e, con il servizio #opencamera e con la struttura di comunicazione del POR, di aumentare la trasparenza dell’azione amministrativa e la comunicazione verso l’esterno.
http://www.strettoweb.com/2018/03/open-community-pa-progetti-calabria/673750/#8bGebljrvtFBAQxu.99