Monaco (Agenzia Coesione): investire sul personale per arrivare a governance multilivello

3 aprile 2019 – Il Sole 24 Ore
Vittorio Nuti
L’ex casa della Gil, a Trastevere, recuperata grazie ai fondi Ue, ha ospitato a Roma l’evento annuale sui risultati e del Pon Governance e Capacità Istituzionale (PON Gov) 2014-2020, il principale strumento per rafforzare la capacità istituzionale della Pa finanziato da risorse comunitarie e gestito dall’Agenzia per la Coesione territoriale. Per Riccardo Monaco, dell’Autorità di Gestione del programma «stiamo assistendo oggi ad un modo diverso di investire: non si tratta solamente di efficientare i procedimenti e di informatizzare i processi amministrativi, ma di investire per la creazione di una rete di pubbliche amministrazioni. «Creare legami e sinergie – ha continuato Monaco – è vitale per condividere le best practices e velocizzare il processo di crescita. I punti di eccellenza devono uscire dal contesto territoriale ed essere dei riferimenti per tutto il Paese».

https://stream24.ilsole24ore.com/video/impresa-e-territori/monaco-agenzia-coesione-investire-personale-arrivare-governance-multilivello/ABy6MkkB


X