Il sostegno al nuovo assetto degli enti locali attraverso metodi, modelli e cooperazione

Workshop #pongov a ANCI 2016

Bari – Si è tenuto oggi, presso la Sala Sogin, il workshop di approfondimento sul Programma organizzato nel quadro delle attività di comunicazione previste nel corso della 33ma Assemblea ANCI.

L’appuntamento è stato l’occasione di presentare al pubblico degli amministratori locali le prime progettualità avviate per il rafforzamento del sistema di governance multilivello e – attraverso il contributo del Dipartimento della Funzione Pubblica, del Dipartimento per gli Affari Regionali e di ANCI – il supporto del Programma al processo di riforma dell’amministrazione territoriale.

In particolare, l’accento è stato posto sul nuovo ruolo degli Enti locali alla luce della riforma delle autonomie e sul sostegno che il PON Governance offre all’impostazione di una strategia di accompagnamento organizzativo e procedurale di carattere nazionale con un forte orientamento locale (place based) attraverso i progetti “ReOpen” e “Metropoli strategiche“.

Nel corso del workshop sono intervenuti e si sono confrontati Riccardo Monaco – Autorità di Gestione del Programma, Pia Marconi – Capo Dipartimento della Funzione Pubblica, Giovanni Vetritto – coordinatore dell’Ufficio per l’attività internazionale e la cooperazione interistituzionale del Dipartimento per gli Affari Regionali, Francesco Monaco – Capo Area politiche di coesione territoriali ANCI e Micaela Fanelli – Sindaco di Riccia (CB) e Componente del Comitato Direttivo Agenzia per la Coesione Territoriale.