Il Comune di Vicenza selezionato da Formez Pa per un progetto di RiformAttiva

28 gennaio 2020 – VicenzaPiù
Comunicato stampa
Il Comune di Vicenza è stato selezionato da Formez Pa per partecipare all’attività di Progettazione partecipata di strategie di comunicazione attraverso i social, all’interno del Progetto RiformAttiva.

“È una straordinaria occasione per il nostro Comune – sottolinea il sindaco Francesco Rucco – per verificare il percorso fin qui intrapreso e per introdurre azioni di miglioramento. Il team dell’ufficio stampa, composto da persone molto motivate sul fronte dell’innovazione, avrà l’opportunità di sviluppare adeguate competenze in relazione al mondo dei social media. L’iniziativa va a beneficio anche dei nostri cittadini sempre più orientati ad informarsi e ad interagire con il Comune attraverso questi strumenti di comunicazione”.

Lo scorso novembre il Comune aveva risposto ad un avviso di Formez rivolto a 117 amministrazioni pubbliche, regionali e locali, a cui si sono candidati 27 enti (16 Comuni, 3 Province, 5 Regioni, 1 Unione di Comuni, 2 Unioni montane).

Vicenza è stata selezionata grazie alla presenza di un social media team strutturato, recentemente incardinato nello staff del direttore generale, e attivo sulle principali piattaforme utilizzate dalla pa (Facebook, Twitter, Flickr, Youtube e Instagram). Il Comune berico è stato scelto per il nord italia insieme ad altri due enti, la Regione Toscana, per il centro, e la Città di Mazara del Vallo, per il sud.

Le tre amministrazioni selezionate, nell’arco di sei mesi, avranno l’opportunità di usufruire gratuitamente del supporto di esperti per sviluppare strategie integrate di comunicazione e strumenti operativi e partecipare a percorsi formativi personalizzati sulle esigenze delle amministrazioni. Inoltre potranno confrontarsi e fare parte di una rete di amministrazioni impegnate nella comunicazione social attraverso la partecipazione a comunità online, workshop e seminari.

Comune di Vicenza, Regione Toscana e la Città di Marzara del Vallo saranno affiancate da un gruppo di lavoro che, dopo aver trasferito le necessarie indicazioni metodologiche, supporterà i tre enti nella definizione di una social media strategy. Parallelamente al lavoro sulle “strategie”, il team fornirà supporto per impostare una social media policy ed eventualmente il piano redazionale. In questa fase saranno rilevati gli specifici bisogni informativi dell’amministrazione e saranno costruiti i percorsi di affiancamento sull’uso dei singoli strumenti di comunicazione rivolti al personale interno impegnato nelle attività di comunicazione.

Tutte le altre amministrazioni che non sono state selezione potranno prender parte alla fase di “Diffusione di metodi e strumenti per l’uso dei social”, che sarà avviata nei prossimi mesi e coinvolgerà una vasta platea di PA attraverso webinar, workshop e attività di networking.

Formez Pa

Formez Pa – Centro servizi, assistenza, studi e formazione per l’ammodernamento delle Pa è il braccio operativo della presidenza del consiglio – dipartimento della Funzione pubblica (Dpf) per innovazione e formazione.

L’attività di Formez Pa è focalizzata sull’attuazione delle politiche di riforma e modernizzazione della Pa e più in generale della strategia di promozione dell’innovazione e di rafforzamento della capacità amministrativa, prevista dalle politiche di sviluppo dell’Ue e promossa dal Dpf, attraverso attività di accompagnamento e assistenza tecnica.

I progetti gestiti da Formez Pa sono riconducibili a tre ambiti d’intervento: supporto all’attuazione delle riforme; promozione dell’innovazione; rafforzamento della capacità amministrativa; selezione ed accesso al comparto pubblico.

RiformAttiva

Il progetto Riformattiva, realizzato dal dipartimento della Funzione pubblica (Dfp) con il supporto di Formez Pa ha l’obiettivo di sostenere l’attuazione della riforma della pubblica amministrazione attraverso un percorso condiviso di collaborazione che metta a disposizione delle amministrazioni regionali e locali soluzioni e modelli relativi alle principali aree di interesse della riforma.

La strategia definita dal Dfp si basa sull’individuazione di indirizzi comuni, l’approccio di co-progettazione con gli attori istituzionali, centrali e locali coinvolti e viene attuata principalmente attraverso iniziative pilota rivolte alle amministrazioni pubbliche territoriali per la definizione di soluzioni, strumenti e modelli che possano assicurare la replicabilità dei risultati raggiunti in tutte le amministrazioni del territorio nazionale.
https://www.vicenzapiu.com/leggi/il-comune-di-vicenza-selezionato-da-formez-pa-per-un-progetto-di-riformattiva/


X