Fondi Ue, “A scuola di OpenCoesione” diventa modello in Europa: via il bando della Commissione

5 marzo 2019 – Ildenaro.it
“A scuola di OpenCoesione” (Asoc) diventa un modello in Europa. La Commissione europea ha pubblicato un bando rivolto ai Paesi che vogliano replicare l’esperienza italiana di Asoc, realizzato nell’ambito dell’iniziativa OpenCoesione con il sostegno finanziario dell’Agenzia per la coesione territoriale. Visto il successo del progetto italiano, l’esecutivo comunitario vorrebbe sperimentarne il funzionamento anche in altri 3-5 Stati membri che abbiano interesse a educare gli studenti alla cittadinanza attiva realizzando ricerche e monitoraggio civico dei finanziamenti pubblici, nel quadro della politica di coesione europea. C’è tempo fino al 29 marzo per partecipare. Il progetto pilota dovrebbe cominciare all’inizio del prossimo anno scolastico, con la partecipazione di 5-7 classi per Stato membro. “A Scuola di OpenCoesione è un innovativo progetto didattico che guida gli studenti a scoprire e monitorare i progetti finanziati dall’Unione europea nei suoi Stati membri. L’iniziativa, nata nel 2013, coinvolge ogni anno migliaia di giovani in Italia e finora è stata un unicum in Europa – spiega la commissaria Ue alla Politica regionale, Corina Cretu – proprio per questo la Commissione vuole facilitare la diffusione di questa buona pratica in altri Paesi. La conoscenza e la consapevolezza dell’impatto delle politiche europee a livello locale sono infatti essenziali per contribuire ad avvicinare l’Europa ai suoi cittadini”.
https://www.ildenaro.it/fondi-ue-scuola-opencoesione-diventa-modello-europa-via-bando-della-commissione/