Agropoli: un progetto di Info – mobilità 2.0

15 aprile 2018 – infoCilento.it
Antonella Capozzoli
Si chiama “Coast to Coast moving” il progetto, innovativo e originale, a cui ha deciso di prendere parte il Comune di Agropoli.
L’idea – proposta dall’Autorità di Gestione del PON Gvernance e Capacità Istituzionale 2014/ 2020 attraverso un Avviso –  è quella di dare slancio a interventi volti al trasferimento, all’evoluzione e alla diffusione delle buone pratiche; la Provincia di Salerno, in qualità di Ente capofila, ha risposto all’Avviso candidando il proprio progetto – “Coast to Coast moving” – che include diversi Comuni del Cilento e Vallo di Diano. In particolare, il Comune di Lecce sarà Ente cedente, mentre Agropoli, Bellosguardo, Centola, Montesano sulla Marcellana, Padula, Pollica, Roccadaspide, Sala Consilina e Torchiara saranno partner effettivi.
Nello specifico, il progetto che si intende realizzare riguarda la messa a punto di un sistema di informabilità multimodale per fornire supporto pre – trip e on – trip in relazione all’offerta di trasporto e ai servizi sul territorio, personalizzati in base alle esigenze dell’utente. A questo, il team affianca il proposito di creare una rete di servizi di Infomobilità per tutto il Sud Italia, promuovendo una Open Community per la standardizzazione dei servizi di gestione e evoluzione per garantire l’auto – sostenibilità dell’iniziativa.
La Giunta, guidata dal sindaco, Adamo Coppola, ha perciò approvato la bozza di Protocollo d’Intesa per realizzare un progetto indicabile,a tutti gli effetti, come “infomobilità 2.0”.
https://www.infocilento.it/2018/04/15/agropoli-un-progetto-di-info-mobilita-2-0/