12 domande sul futuro dell’Europa: un anno per essere partecipi!

Parte la consultazione online dei cittadini organizzata dalla Commissione

Si apre oggi, in occasione della Giornata dell’Europa, la consultazione pubblica online attraverso cui la Commissione europea vuole coinvolgere tutti i cittadini europei nel disegnare insieme l’Unione europea del futuro.

L’iniziativa, che si svolgerà in parallelo con gli eventi di dialogo con i cittadini organizzati dalla Commissione e dagli Stati membri, si inserisce nel più ampio dibattito avviato il 1 marzo 2017 con il Libro bianco sul futuro dell’Europa. Unica nel suo genere, questa consultazione è stata preparata da un gruppo di 96 cittadini europei provenienti da 27 Stati membri che hanno redatto insieme le 12 domande del sondaggio online.
La consultazione resterà aperta fino al 9 maggio 2019.

Il Presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker ha dichiarato: “Le elezioni europee sono dietro l’angolo: è il momento di decidere come dovrà essere l’Unione europea a 27. In ogni caso, dovrà essere un’Europa costruita dagli europei. Il sondaggio che lanciamo oggi lo chiede infatti a tutti gli europei: che futuro desideriamo per noi, per i nostri figli, per la nostra Unione? È il momento che gli europei si esprimano, forte e chiaro, sulle questioni che li interessano e sul modo in cui vogliono che siano affrontate dai loro leader.”

Leggi il comunicato stampa completo e partecipa alla consultazione sul della Commissione http://europa.eu/rapid/press-release_IP-18-3706_it.htm