ReOpen
Dipartimento per gli Affari Regionali e le Autonomie

Il progetto ReOPEN contribuisce al rafforzamento delle competenze di tutti gli attori coinvolti nei processi di riforma e riordino dell’amministrazione territoriale con interventi di supporto multilivello che mirano a rendere autonome le amministrazioni pubbliche coinvolte nella conduzione dei rispettivi adempimenti finalizzati alla completa attuazione della riforma dei servizi pubblici locali a rete di rilevanza economica.

Il progetto si inserisce nel più ampio contesto di riforma dell’amministrazione territoriale e del processo di disciplina e riordino dei servizi pubblici locali, con particolare riferimento ai servizi pubblici locali a rete di rilevanza economica (servizio idrico integrato, gestione dei rifiuti urbani, trasporto pubblico locale), settore oggetto di numerosi provvedimenti non sempre frutto di una logica coordinata e sistemica, che presenta inoltre disomogeneità territoriali e settoriali.

Le attività del progetto sono destinate alle amministrazioni territoriali coinvolte nei processi di programmazione, regolamentazione, pianificazione, organizzazione e gestione dei processi di riforma e riordino dei servizi pubblici e sono declinate in linee di attività che includono: la condivisione di dati da parte del Ministero dello Sviluppo Economico; il supporto indiretto alle amministrazioni attraverso la definizione e diffusione di manuali, linee guida, documenti metodologici e modelli innovativi; il supporto diretto mediante l’affiancamento alle amministrazioni e l’avvio di progetti pilota multi-territoriali con l’attivazione, animazione e coordinamento di network di amministrazioni per la sperimentazione dei modelli innovativi di gestione dei servizi.

in breve