Più governance per ridurre il rischio

Più governance per ridurre il rischio
Dipartimento della Protezione Civile

Obiettivo principale del progetto è definire una nuova ed efficace proposta di governance nelle aree tematiche rilevanti per la riduzione dei rischi avvalendosi di un partenariato diffuso sia per la definizione delle politiche di intervento che per gli aspetti tecnici di implementazione delle stesse.

In tale ottica, l’approccio consiste nella realizzazione di progetti standard per la programmazione degli interventi e di modelli e criteri a supporto del decisore pubblico per la corretta ed efficace allocazione delle risorse destinate all’obiettivo di riduzione del rischio ai fini di protezione civile, allo scopo di facilitare l’assorbimento e l’impatto degli investimenti sostenuti, anche con interventi di affiancamento istituzionale e avvalendosi di specifiche competenze professionali per accompagnare i governi regionali nel processo di adozione e applicazione degli strumenti.

I progetti standard verranno definiti attraverso l’analisi dei fabbisogni e individuazione dei contesti territoriali; l’analisi per tipo di rischio e definizione di scenari di rischio (rischio idrogeologico e idraulico, rischio sismico); l’analisi, l’eventuale aggiornamento e implementazione dei piani di emergenza comunali, intercomunali, sovracomunali e regionali; la verifica dell’operatività del sistema di risposta in caso di emergenza e la programmazione degli interventi per il miglioramento dell’operatività della gestione dell’emergenza e della mitigazione delle condizioni di rischio; la valutazione complessiva dell’efficacia degli interventi.

Il progetto è rivolto alle Regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sicilia.

articoli correlati

agosto 11, 2019
Aperta la call per selezionare un esperto a supporto del gruppo di lavoro dedicato all’iniziativa OpenCoesione. Il profilo richiesto riguarda una risorsa con competenze di Data...
agosto 2, 2019
Da oggi è online il bando MIUR per partecipare all’edizione 2019-2020 del progetto A Scuola di OpenCoesione rivolto alle scuole secondarie superiori di ogni indirizzo, che...
agosto 2, 2019
L’Unione Montana Catria e Nerone (PU), beneficiario ed ente capofila del progetto #pongov #OCPA2020 Pro.Ma – Property Management ha pubblicato oggi un Avviso pubblico...
agosto 2, 2019
È disponibile online nella sezione Opportunità del sito un nuovo Avviso di selezione pubblicato ieri, 1° agosto, da ANCI – Associazione Nazionale Comuni Italiani...
luglio 29, 2019
In occasione dell’evento pubblico del 15 maggio scorso, è stato a più riprese sottolineato come il Progetto ReOPEN SPL si muova per attivare una...
luglio 24, 2019
La Camera di commercio di Roma ospita domani, 25 luglio, #SISPRINT IN TOUR 2, l’iniziativa di presentazione del Report su economia, imprese e territori,...
luglio 22, 2019
Al Politecnico di Milano per approfondire il progetto “KNOW-4-DRR”, poi al Comune di Bologna per “BLUE AP” e “GAIA”: sono i Cambiamenti Climatici i...
luglio 10, 2019
L’Autorità ha pubblicato la Relazione ex art. 172 comma 3bis del Codice Ambientale. Le rilevazioni confermano il monitoraggio svolto da ReOPEN SPL, sintetizzato in...
luglio 10, 2019
Il 16 luglio 2019 alle ore 17 presso la sede dell’Università della Montagna di Edolo (UNIMONT) si terrà, nell’ambito delle iniziative dei Meeting di...