Metropoli Strategiche

Metropoli Strategiche
Associazione Nazionale Comuni Italiani

Il progetto ha l’obiettivo di accompagnare i cambiamenti organizzativi e lo sviluppo delle competenze legate alle innovazioni istituzionali nelle Città Metropolitane.

Il progetto si basa sul coinvolgimento diretto delle strutture politiche e amministrative delle Città Metropolitane e dei Comuni al loro interno, sul contributo del Coordinamento dei Sindaci Metropolitani istituito in ANCI e sull’integrazione delle azioni di capacity building che il Dipartimento per la Funzione Pubblica, il Dipartimento per gli Affari Regionali, l'Agenzia per la Coesione Territoriale e l'Agenzia per l'Italia Digitale svilupperanno attraverso il PON Governance e il PON Citta Metropolitane sugli stessi territori.

Attraverso la costruzione di un network nazionale e di uno locale per ciascuna Città Metropolitana, la sperimentazione sul campo di modelli organizzativi innovativi e attività di affiancamento e formazione a funzionari e amministratori per lo sviluppo delle competenze, il progetto interviene su tre importanti ambiti tematici.

I Piani di riassetto istituzionale e organizzativo dell'area metropolitana, con attività di accompagnamento e sperimentazione di forme di aggregazione ottimale dei Comuni e di percorsi per la gestione associata dei servizi e l'aggregazione comunale. Attraverso la realizzazione di politiche integrate, il riordino delle società partecipate, la creazione di uffici condivisi e modelli innovativi volti a favorire la semplificazione amministrativa, la regolamentazione unitaria, la modulistica unica.

I Piani strategici metropolitani, con attività di accompagnamento ai processi di pianificazione strategica metropolitana, con particolare riferimento alle metodologie di ingaggio degli stakeholder locali e all'impianto degli strumenti organizzativi per la gestione e il monitoraggio dei Piani lungo il loro percorso di realizzazione.

La Semplificazione amministrativa in materia edilizia e urbanistica, con attività di analisi, sperimentazione e sviluppo di modelli organizzativi innovativi finalizzati a dare piena attuazione ai principi previsti dalle recenti riforme, anche attraverso strumenti di open data management.

***
Vai alla sezione dedicata al progetto sul sito del Dipartimento della funzione pubblica

Vai alla sezione dedicata al progetto sul sito OT11 OT2

Per informazioni: metropolistrategiche@anci.it

articoli correlati

luglio 22, 2019
Al Politecnico di Milano per approfondire il progetto “KNOW-4-DRR”, poi al Comune di Bologna per “BLUE AP” e “GAIA”: sono i Cambiamenti Climatici i...
luglio 10, 2019
L’Autorità ha pubblicato la Relazione ex art. 172 comma 3bis del Codice Ambientale. Le rilevazioni confermano il monitoraggio svolto da ReOPEN SPL, sintetizzato in...
luglio 10, 2019
Il 16 luglio 2019 alle ore 17 presso la sede dell’Università della Montagna di Edolo (UNIMONT) si terrà, nell’ambito delle iniziative dei Meeting di...
luglio 8, 2019
3 luglio 2019 . Arrivate manifestazioni di interesse per oltre 100 candidati. In corso l’istruttoria per pervenire ad una graduatoria provvisoria. Intanto, i profili...
luglio 8, 2019
Il 16 luglio 2019 presso le sedi dell’Università della Montagna di Edolo (UNIMONT) si tiene, nell’ambito delle iniziative dei Meeting di ITALIAE, il convegno L’Unione...
giugno 28, 2019
26 giugno 2019 – PrimoPiano.it Attualità l report è sulla regione Molise e a redigerlo è stata la Camera di Commercio del Molise. Realizzato...
giugno 26, 2019
OpenCoesione rientra tra le iniziative nazionali previste nell’ambito dell’Open Government Partnership(OGP) già dal 2013, con  la partecipazione al primo Action Plan italiano e ora, con la...
giugno 26, 2019
L’evento è organizzato nell’ambito della Linea di intervento 2 “Indirizzo e coordinamento degli adempimenti connessi alla valutazione e gestione del rischio di alluvioni” del...
giugno 25, 2019
L’attuazione del Programma Operativo al centro del Comitato di Sorveglianza 2019, il quinto dall’avvio del Programma, che si terrà giovedì 27 giugno a Roma presso...