Lavoro Agile

Lavoro Agile
Dipartimento per le Pari Opportunità

Il progetto mira a realizzare un’azione di sistema sul tema della conciliazione vita-lavoro volta a incidere sulla capacità istituzionale dei diversi attori nazionali e, in particolare, delle pubbliche amministrazioni regionali e locali, contribuendo a sviluppare, sperimentare e diffondere nelle PA un nuovo modello di organizzazione del lavoro più flessibile e capace di rispondere alle esigenze di conciliazione tra lavoro e famiglia.

Un modello di “lavoro agile”, già adottato nel settore privato e recepito nei più recenti provvedimenti legislativi di riforma e innovazione della PA che prevedono interventi volti a favorire la conciliazione tra vita e lavoro nelle amministrazioni pubbliche, anche attraverso la sperimentazione di nuove modalità spazio-temporali di svolgimento della prestazione lavorativa.

Lavorare meglio, in modo più efficiente e funzionale, meno vincolati a luogo e orari. E in questo modo incidere sulla produttività guardando più ai risultati che agli adempimenti e migliorando l’offerta dei servizi resi ai cittadini.

Le attività del progetto prevedono un’analisi delle esperienze più significative in tema di lavoro agile realizzate, a livello pubblico e privato, sia in ambito nazionale che internazionale; l’individuazione di percorsi operativi di lavoro flessibile e la realizzazione di progetti pilota per la sperimentazione nella PA di forme agili di organizzazione del lavoro nello spazio e nel tempo; la definizione di manuali e documenti; l’attivazione di una rete a supporto dell’azione di sistema e attività di informazione e comunicazione.

***

Sito web di progetto http://www.amministrazioneagile.it/

Vai alla sezione dedicata al progetto sul sito del Dipartimento della funzione pubblica

Vai alla sezione dedicata al progetto sul sito OT11 OT2

Per informazioni: segreteria.interventipariop@governo.itlavoroagiledpo@governo.it

Perché il lavoro agile serve alla PA: “Ecco i risultati della prima fase di sperimentazione. Intervista a Monica Parrella in occasione del Tavolo di lavoro sullo smart working organizzato il 10 luglio 2018 da FPA

articoli correlati
febbraio 19, 2019
15 febbraio 2019 – Comune di Cagliari Dopo le ferie solidali e il telelavoro,...
gennaio 16, 2019
Buongiorno Regione intervista Monica Parrella, responsabile del progetto “Lavoro Agile per il futuro della...
gennaio 10, 2019
9 gennaio 2018 – CORCOM Federica Meta Il governo spinge sulla realizzazione dell’Anagrafe unica, scendendo...
gennaio 8, 2019
7 gennaio 2018 – AgendaDigitale.eu Adriana Agrimi – Dirigente Area Trasformazione digitale e Ufficio Progettazione...
dicembre 20, 2018
18 dicembre 2018 – Il Metropolitano.it Costa: “Serve confronto con Stakeholder, primo fra tutti...
dicembre 17, 2018
Domani, 18 dicembre 2018, si terrà a Napoli la prima Conferenza Nazionale per lo...
dicembre 14, 2018
Sensibilizzare amministratori, dirigenti, imprenditori, lavoratori e cittadini sulle opportunità offerte dal lavoro agile: per...
dicembre 13, 2018
13 dicembre 2018 – Il Sole24Ore Monica Parrella Il lavoro agile può rappresentare una...
dicembre 11, 2018
10 dicembre 2018 – FORUMPA.it Monica Parrella – Dirigente Generale Dipartimento per le Pari Opportunità,...