Dipartimento della funzione pubblica – Avviso pubblico “ANPR – Supporto ai Comuni per il subentro”

12 settembre 2018

Pubblicazione FAQ ANPR aggiornate 

ANPR_FAQ_12_09_18 (.pdf)

ANPR_FAQ_12_09_1 (.doc)

 

10 settembre 2018

Decreto del Capo del Dipartimento della funzione pubblica del 21 agosto 2018 di sostituzione del Responsabile del Procedimento 

2018_08_21 Decreto Nomina RdP

 

31 gennaio 2018

Istruzioni Operative per la presentazione delle richieste di contributo

Istruzioni Operative (.pdf)

Allegato Istruzioni Facsimile Richiesta

 

5 dicembre 2017

Dipartimento della funzione pubblica – Avviso pubblico “ANPR – Supporto ai comuni per il subentro”

Con Decreto del Capo Dipartimento della funzione pubblica del 4 dicembre 2017, è stato approvato l’Avviso pubblico per la realizzazione dell’intervento “ANPR – Supporto ai Comuni per il subentro” volto a promuovere l’entrata a regime dell’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente.

Il Dipartimento della funzione pubblica ha messo a disposizione dell’intervento una dotazione di risorse pari a 14.415.000,00 euro a valere sul PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020 – Asse 1 – Obiettivo Specifico 1.3 – Azione 1.3.1.

L’Avviso prevede l’erogazione di contributi ai Comuni che realizzeranno il subentro all’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente (ANPR) dal 6 dicembre 2017 al 31 dicembre 2018. 

I soggetti ammessi al contributo sono tutti i Comuni italiani che non abbiano ancora completato la migrazione ad ANPR alla data di pubblicazione dell’Avviso.

Il valore del contributo è parametrato alla dimensione demografica del Comune (sulla base del Censimento ISTAT sulla popolazione residente del 2011).

I Comuni sono tenuti, a pena di esclusione dal finanziamento, a presentare richiesta online di contributo, secondo le modalità che saranno indicate nelle istruzioni operative in via di pubblicazione sul sito istituzionale del Dipartimento della funzione pubblica.

I termini di presentazione delle richieste di contributo sono aperti, a pena di irricevibilità, dal 1° febbraio 2018 al 31 dicembre 2018.

Documenti

Avviso

Decreto del Capo Dipartimento