Il Programma si compone di tre Assi, declinati in Obiettivi Specifici (OS) collegati ai Risultati Attesi (RA) dell’Accordo di Partenariato.

Asse 1 – Modernizzazione e digitalizzazione della PA

  • OS 1.1 collegato al RA 11.3 “Miglioramento delle prestazioni della pubblica amministrazione”. Finalizzato a rafforzare i processi di modernizzazione della pubblica amministrazione attraverso azioni di sistema e progetti mirati destinati a innestare dinamiche più favorevoli alla realizzazione e attuazione dell’azione amministrativa secondo criteri di efficacia ed efficienza, con l’obiettivo aggiuntivo di rendere più adeguato il sistema di decisione pubblica.
    • Linea 1.1.1 Azioni di sistema per lo sviluppo delle competenze della PA.
  • L’OS 1.2 opera in stretta sinergia con l’OS 1.1 ed è collegato al RA 2.2 “Digitalizzazione dei processi amministrativi e la diffusione di servizi digitali pienamente interoperabili nel settore della giustizia”. Punta da un lato a realizzare interventi di sviluppo delle infrastrutture digitali funzionali all’implementazione degli interventi di modernizzazione delle amministrazioni pubbliche, dall’altro include interventi per la digitalizzazione rivolti nel settore della giustizia.
    • Linea 1.2.1 Strumenti tecnologici per il miglioramento dei processi di governo delle politiche del personale pubblico
    • Linea 1.2.2 Azioni di miglioramento dell’efficienza e delle prestazioni degli uffici giudiziari attraverso l’innovazione tecnologica (informatizzazione del processo civile), il supporto organizzativo all’informatizzazione e telematizzazione degli uffici giudiziari, disseminazione di specifiche innovazioni e supporto all’attivazione di interventi di change management

Asse 2 – Rafforzamento della governance delle politiche e dell’attuazione dei programmi di investimento pubblico

  • OS 2.1 collegato al RA 11.6 “Miglioramento della governance multilivello e della capacità amministrativa e tecnica delle pubbliche amministrazioni nei programmi d’investimento pubblico”. Finalizzato al rafforzamento della governance multilivello nei Programmi di investimento pubblico, l’OS interviene in tutte le politiche settoriali e in supporto alle strategie nazionali (ad es. Strategia di Specializzazione Intelligente – S3).
    • Linea 2.1.1 Realizzazione di azioni orizzontali per tutta la pubblica amministrazione funzionali al presidio e alla maggiore efficienza del processo di decisione della governance multilivello dei programmi di investimento pubblico
  • OS 2.2 è destinato a rafforzare il coordinamento dell’attuazione dell’Accordo di Partenariato e dei Programmi cofinanziati con i fondi SIE. L’OS include azioni volte a fornire un supporto amministrativo e organizzativo funzionale anche nell’ottica di garantire il perseguimento di sintesi e sinergie non solo tra le politiche di sviluppo comunitaria e nazionale, ma anche tra i diversi strumenti programmatici a valenza regionale ed interregionale. L’OS verrà attuato attraverso azioni mirate tematiche e/o territoriali che garantiscano il raggiungimento delle finalità descritte, anche in termini di integrazione temporanea di risorse umane e di beni strumentali utilizzati (compresi gli strumenti hardware e software). L’OS 2.2 mira ad utilizzare soluzioni di assistenza tecnica non solo per il superamento delle criticità contingenti ma anche per concorrere al rafforzamento della capacità amministrativa di attuare e realizzare le politiche e investimenti pubblici aumentandone il livello di assorbimento delle risorse e rafforzandone al contempo l’efficienza del processo di decisione pubblica.
    • Linea 2.2.1 Azioni per il rafforzamento dell’attuazione delle politiche di coesione

Asse 3 – Assistenza Tecnica

  • Articolato in un unico OS che traduce la priorità generale di garantire la buona gestione del Programma. Con tale obiettivo specifico si intende, quindi, assicurare una corretta ed efficace attuazione degli interventi e delle priorità attraverso l’adeguato utilizzo delle risorse finanziarie, tecniche e umane di assistenza tecnica. Risultato di tale obiettivo specifico sarà, pertanto, l’accrescimento della capacità e del livello di qualificazione degli attori coinvolti, a vario titolo, nell’attuazione del Programma attraverso il rafforzamento delle strutture deputate alla gestione di tutte le fasi caratterizzanti i macro-processi relativi (preparazione, gestione, sorveglianza, valutazione, informazione e comunicazione, creazione di rete, controllo).
X