Piattaforma Accelerazione Investimenti Pubblici

Piattaforma Accelerazione Investimenti Pubblici
Invitalia

La capacità della PA di coordinare la programmazione, la gestione e l’attuazione degli investimenti pubblici si rivela spesso inadeguata. Il mancato rispetto delle tempistiche e dei vincoli di spesa previsti dagli strumenti finanziari delle politiche per lo sviluppo e la coesione rischia di compromettere la realizzazione degli investimenti.

Gli investimenti pubblici sono un fattore fondamentale di crescita e aumento di competitività del sistema produttivo per sostenere la crescita, incrementando la spesa.

È pertanto tema prioritario garantire la quantità, ma anche e soprattutto la qualità della spesa per gli investimenti pubblici, a partire dal rispetto dei tempi di attuazione previsti, chiaro indicatore dell’efficienza e dell’efficacia dei programmi di investimento adottati dalla PA.

Sulla durata dei tempi di attuazione degli investimenti incidono fattori quali la capacità di programmazione, la qualità complessiva della progettazione e delle successive fasi attuative, la complessità dei processi autorizzativi e delle procedure di affidamento.

A questi si aggiungono la complessità delle procedure di gestione e controllo dei fondi – che hanno impatto diretto sulla tempistica di ammissione a finanziamento degli interventi, sulla piena operatività degli stessi e sulla velocità dei flussi finanziari – nonché l’insieme delle regole che disciplinano i tempi di disponibilità delle risorse.

In tale contesto, il progetto ha l’obiettivo di migliorare la capacità della PA di governare i processi di gestione e attuazione degli investimenti pubblici, ridurre le criticità connesse ai tempi di realizzazione degli interventi finanziati nell’ambito delle politiche per lo sviluppo e la coesione, introdurre e sperimentare strumenti per migliorare gli standard di trasparenza e di legalità nella gestione e nell’attuazione degli investimenti pubblici.

Il progetto si propone di sviluppare una piattaforma informatica che si configura quale strumento di project management per gli attori coinvolti nei processi complessi connessi agli investimenti pubblici, per consentire loro di presidiare efficacemente gli adempimenti di competenza.

La piattaforma informatica conterrà un patrimonio informativo-documentale organizzato secondo una logica orientata a supportare l’assunzione di decisioni da parte dei diversi attori impegnati nei processi di programmazione, gestione e attuazione degli investimenti pubblici e verrà concepita quale strumento di supporto multilivello all’intera filiera di sperimentazione, fornendo una guida durante le singole fasi del processo, dalla progettazione della procedura di affidamento fino al collaudo.